Notizie

Giubileo Mercedario 1218-2018

Il 2018 sarà un tempo di grazia e di misericordia per tutta la Famiglia Mercedaria. In questo mese di gennaio avrà ufficialmente inizio il giubileo mercedario con due importante eventi: un atto culturale martedì 16 gennaio e la peregrinazione giubilare a San Pietro... leggi tutto

Mercatino della Solidarietà 2017

Il “Mercatino della Solidarietà” aprirà le sue porte al pubblico  da sabato 2 dicembre a  domenica 11 dicembre, dalle ore 9.30 alle ore 19 (in via Basento 100), con tante idee simpatiche per i regali di Natali. Venite a trovarci e parlatene ai vostri amici... leggi tutto

Pastorale famigliare – Insieme si può

Il secondo incontro di pastorale familiare si terrà giovedì 23 novembre, dalle ore 19.30 alle 22.00, in parrocchia. Il primo tema ad essere affrontato sarà “Perché ci siamo sposati?” Per qualsiasi informazione e per segnalare la propria presenza... leggi tutto

Club Alzheimer

il SABATO dalle 9.00 alle 13.00 presso il “Centro Girasole”, Via Mascagni  A partire dal mese di ottobre 2017, Il Telefono d’Argento onlus promuove laboratori, incontri di accoglienza e socializzazione per anzioni con patologie di Alzheimer di grado... leggi tutto

Informazioni e attività

Messe

Settembre – Giugno

Feriale : 8:00, 10:00, 18:00

Festivo :8.00, 9.00, 11.00, 12.00, 18.00, 20.00

Luglio – Agosto

Feriale : 8.00, 18.00

Festivo : 8.00, 10.00, 11.00, 20.00

Rosario comunitario

Ogni giorno alle 17.30

Lodi mattutine

Ogni giorno alle 7.30

Adorazione Eucaristica

Giovedì ore 17-18

Confessioni

I sacerdoti sono disponibili per confessare tutti i giorni dalle ore 7.00 alle ore 12,00 e dalle 16,00 fino alle 19,00 (festivo fino alle 21,00)

Apertura Chiesa

feriale: ore 6,30-12,00 e ore 16,00-19,00

festivo: ore 6,30-13,00 e ore 16,00-21,00

Chiesa Nazionale Argentina

Orari della S. Messa per il periodo invernale:

Feriali: 7.30 – 12.30 – 19.00

Festivi: 9.30 – 10.30 – 12.30 – 18.30

Sabato e Prefestivi: 7.30 – 18.30

Per il periodo estivo o in alcune particolari occasioni questi orari subiscono variazioni. Verificare i relativi avvisi apposti in bacheca.

Battesimo

La celebrazione dei battesimi avverrà di domenica, ogni due mesi, alle ore 11.00. La preparazione prevede due incontri con il parroco e i suoi collaboratori. Prendere contatto direttamente con il parroco.

Prima Confessione e Comunione

1° ANNO PRIMA COMUNIONE – quarta elementare Martedì  ore 17,00 – 18,00 (con inizio 03.10.’17)   

2° ANNO PRIMA COMUNIONE – quinta elementare Giovedì  ore 17,00 – 18,00 (con inizio 05.10.’17)

Cresima

1° ANNO CRESIMA – prima media (con inizio 13.10.’17) Venerdì 18,00 – 19,00

2° ANNO CRESIMA – seconda media (con inizio 13.10.’17) Venerdì 18,00 – 19,00

Preparazione al Matrimonio

E’ previsto Unico corso da sabato 20 gennaio a sabato 24 marzo, una volta a settimana dalle 16 alle 17,30. Prendere contatto con il  parroco entro metà di dicembre per una migliore organizzazione.

Unzione degli Infermi

Prendere contatto con il parroco e i suoi collaboratori.

Bambini

1° ANNO PRIMA COMUNIONE

  • quarta elementare martedì dalle 17 alle 18.00

2° ANNO PRIMA COMUNIONE

  • quinta elementare giovedì dalle 17 alle 18.00

Ragazzi

1° ANNO CRESIMA

  • prima media venerdì dalle18 alle 19.00

2° ANNO CRESIMA

  • seconda media venerdì dalle 18 alle 19.00


Notizie da News.va

Sorry, this feed is currently unavailable or does not exists anymore.

    Vangelo del giorno

    Mercoledì 22 Agosto 2018 : Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Matteo 20,1-16a.
    In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli questa parabola: «Il regno dei cieli è simile a un padrone di casa che uscì all'alba per prendere a giornata lavoratori per la sua vigna. Accordatosi con loro per un denaro al giorno, li mandò nella sua vigna. Uscito poi verso le nove del mattino, ne vide altri che stavano sulla piazza disoccupati e disse loro: Andate anche voi nella mia vigna; quello che è giusto ve lo darò. Ed essi andarono. Uscì di nuovo verso mezzogiorno e verso le tre e fece altrettanto. Uscito ancora verso le cinque, ne vide altri che se ne stavano là e disse loro: Perché ve ne state qui tutto il giorno oziosi? Gli risposero: Perché nessuno ci ha presi a giornata. Ed egli disse loro: Andate anche voi nella mia vigna. Quando fu sera, il padrone della vigna disse al suo fattore: Chiama gli operai e dà loro la paga, incominciando dagli ultimi fino ai primi. Venuti quelli delle cinque del pomeriggio, ricevettero ciascuno un denaro. Quando arrivarono i primi, pensavano che avrebbero ricevuto di più. Ma anch'essi ricevettero un denaro per ciascuno. Nel ritirarlo però, mormoravano contro il padrone dicendo: Questi ultimi hanno lavorato un'ora soltanto e li hai trattati come noi, che abbiamo sopportato il peso della giornata e il caldo. Ma il padrone, rispondendo a uno di loro, disse: Amico, io non ti faccio torto. Non hai forse convenuto con me per un denaro? Prendi il tuo e vattene; ma io voglio dare anche a quest'ultimo quanto a te. Non posso fare delle mie cose quello che voglio? Oppure tu sei invidioso perché io sono buono? Così gli ultimi saranno primi, e i primi ultimi».
    Share This