Catechismo

Preparazione alle COMUNIONE e alla CRESIMA

Noi non possiamo tacere quello che abbiamo visto e ascoltato ~ At 4, 20

Anche nella nostra parrocchia la trasmissione della fede cristiana è innanzitutto l’annuncio di Gesù Cristo allo scopo di condurre alla fede in Lui.
La proposta è rivolta ai bambini e ai ragazzi, ma si allarga anche ai genitori e alle loro famiglie.
L’Infanzia e la fanciullezza rappresentano il tempo della prima socializzazione, della prima educazione umana e cristiana nella famiglia, nella scuola e nella chiesa.
Per questo la parrocchia vuole essere un ambiente positivo e accogliente, per una esplicita sensibilizzazione e pratica della fede con l’esempio dei genitori e dei catechisti.
Il servizio catechistico all’interno della parrocchia è un vero e proprio ministero, con suo carisma, per questo ogni anno si cerca si far sorgere una generazione nuova di catechisti animati dal desiderio di essere educatori e testimoni del Vangelo nella comunità ecclesiale.
E’ un grande dono che lo Spirito Santo regala perciò non si viene casualmente incaricati, ma si diventa destinatari di una chiamata radicata nel battesimo.
Luogo e strumento di educazione alla vita ecclesiale e all’impegno comunitario, dove si favoriscono i rapporti interpersonali e dove si rende visibile la comunione, il catechismo reclama a gran voce la presenza e la collaborazione costante della famiglia.

Anno pastorale 2018-2019

1° ANNO PRIMA COMUNIONE – quarta elementare
Giovedì  ore 17,00 – 18,00 

2° ANNO PRIMA COMUNIONE – quinta elementare
Martedì  ore 17,00 – 18,00 

CRESIMA – prima, seconda, terza media
Venerdì 18,00 – 19,00

Attività

– Mandato dei catechisti e presentazione dei ragazzi alla comunità
– incontro alla messa domenicale delle ore 11.00
– incontro settimanale di catechismo
– incontri con i genitori
– ritiro per i cresimandi
– (in autunno) celebrazione cresime
– preparazione del Natale
– organizzazione della quaresima
– liturgia delle prime confessioni
– ritiro per i comunicandi
– ( a maggio) celebrazione delle prime comunioni
– mese mariano
– fine attività.

È necessario che ogni anno chi è interessato, iscriva in parrocchia i propri figli al rispettivo anno di catechismo lasciando i recapiti al parroco o ad altro delegato.


Le nostre news

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

Tweet del Papa

News.Va

Share This